Certificazione Energetica Degli Edifici - CERTO edilizia energetica

Certificazione Energetica

COS’È

La certificazione energetica degli edifici è uno strumento per conoscere la prestazione energetica di un immobile e consente di fare considerazioni sui suoi consumi, sui costi di manutenzione e, in sintesi, sul suo valore commerciale.

Il documento che racchiude tutte queste informazioni è l’Attestato di Prestazione Energetica (APE), in passato chiamato Attestato di Certificazione Energetica (ACE) e comunemente detto anche certificato energetico (per approfondire clicca qui).

A COSA SERVE

L’Attestato di Prestazione Energetica è obbligatorio in tutti i casi di compravendita, locazione o anche solo per l’affissione degli annunci immobiliari. Riporta l’indice di prestazione energetica EP e la classe energetica dell’immobile e vale 10 anni.

Come funziona

1

Sopralluogo

2

Calcolo prestazione
energetica

3

Attribuzione prestazione energetica

4

Emissione e Consegna APE

COSA FACCIAMO NOI

L’iter che abbiamo messo a punto in questi anni per certificare l’edificio nel modo più rapido ed efficiente possibile, migliorato man mano grazie all’esperienza degli oltre 3.000 certificati energetici emessi in Emilia-Romagna, è questo:

  1. Primo contatto con il cliente: telefonico, via mail o compilando il form Preventivo APE online;
  2. Raccolta delle prime informazioni (vedi sotto voce "cosa ci serve") sull’immobile;
  3. Sopralluogo presso l’immobile da certificare;
  4. Calcolo della prestazione energetica con software validato;
  5. Compilazione dell’attestato sul portale regionale;
  6. Invio al cliente dell’attestato appena generato;
  7. Consegna dell’APE in duplice copia, timbrato e firmato in originale, tramite raccomandata o ritiro presso la nostra sede.

COSA CI SERVE

Una volta concordata la data per il sopralluogo pensiamo noi a raccogliere e a organizzare tutta la documentazione che ci serve per portare a termine il nostro lavoro; al cliente chiediamo solo alcuni dati amministrativi:

  • Dati del proprietario dell’immobile (nome, cognome, C.F.);
  • Planimetria catastale dell’immobile o altra piantina di progetto;
  • Libretto della caldaia o contatti dell’amministratore di condominio se l’impianto di riscaldamento è centralizzato.

Se ti sono rimasti dubbi o vuoi saperne di più ti spieghiamo meglio: FAQ Certificazioni Energetiche.

Per qualunque informazione contattaci

Se volete maggiori informazioni o vi sono rimasti dubbi contattaci senza impegno. Sarete ricontattati nel più breve tempo possibile!
CERTO edilizia energetica Bologna

CERTO edilizia energetica fa parte di Gruppo EDEN

Scarica la guida: Andare a rogito senza pensieri
Iscriviti alla newsletter per scaricare la guida e rimanere sempre aggiornato sulle novità del mondo dell'edilizia.
Rispettiamo la tua privacy: leggi la Policy