Certificazione Energetica Degli Edifici - CERTO edilizia energetica

Certificazione Energetica

COS’È

La certificazione energetica degli edifici è uno strumento per conoscere la prestazione energetica di un immobile e consente di fare considerazioni sui suoi consumi, sui costi di manutenzione e, in sintesi, sul suo valore commerciale.

Il documento che racchiude tutte queste informazioni è l’Attestato di Prestazione Energetica (APE), in passato chiamato Attestato di Certificazione Energetica (ACE) e comunemente detto anche certificato energetico (per approfondire clicca qui).

A COSA SERVE

L’Attestato di Prestazione Energetica è obbligatorio in tutti i casi di compravendita, locazione o anche solo per l’affissione degli annunci immobiliari. Riporta l’indice di prestazione energetica EP e la classe energetica dell’immobile e vale 10 anni.

Come funziona

1

Sopralluogo

2

Calcolo prestazione
energetica

3

Attribuzione prestazione energetica

4

Emissione e Consegna APE

COSA FACCIAMO NOI

L’iter che abbiamo messo a punto in questi anni per certificare l’edificio nel modo più rapido ed efficiente possibile, migliorato man mano grazie all’esperienza degli oltre 3.000 certificati energetici emessi in Emilia-Romagna, è questo:

  1. Primo contatto con il cliente: telefonico, via mail o compilando il form Preventivo APE online;
  2. Raccolta delle prime informazioni (vedi sotto voce "cosa ci serve") sull’immobile;
  3. Sopralluogo presso l’immobile da certificare;
  4. Calcolo della prestazione energetica con software validato;
  5. Compilazione dell’attestato sul portale regionale;
  6. Invio al cliente dell’attestato appena generato;
  7. Consegna dell’APE in duplice copia, timbrato e firmato in originale, tramite raccomandata o ritiro presso la nostra sede.

COSA CI SERVE

Una volta concordata la data per il sopralluogo pensiamo noi a raccogliere e a organizzare tutta la documentazione che ci serve per portare a termine il nostro lavoro; al cliente chiediamo solo alcuni dati amministrativi:

  • Dati del proprietario dell’immobile (nome, cognome, C.F.);
  • Planimetria catastale dell’immobile o altra piantina di progetto;
  • Libretto della caldaia o contatti dell’amministratore di condominio se l’impianto di riscaldamento è centralizzato.

Se ti sono rimasti dubbi o vuoi saperne di più ti spieghiamo meglio: FAQ Certificazioni Energetiche.

Per qualunque informazione contattaci

Se volete maggiori informazioni o vi sono rimasti dubbi contattaci senza impegno. Sarete ricontattati nel più breve tempo possibile!
CERTO edilizia energetica Bologna

CERTO edilizia energetica fa parte di Gruppo EDEN

Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità del mondo dell'edilizia.
Rispettiamo la tua privacy: leggi la Policy