Pratiche Catastali - CERTO edilizia energetica

Pratiche Catastali

COS’È

Quando parliamo di CATASTO ci riferiamo a tutto quell’insieme di pratiche che consentono di comunicare all’Agenzia del Territorio variazioni apportate a un immobile o comunque alle informazioni contenute nella banca dati del catasto: variazioni per opere interne, ampliamenti, fusioni, divisioni, cambi di destinazione d’uso, rettifiche, volture e molto altro.

A COSA SERVE

La documentazione depositata al Catasto deve coincidere con lo stato di fatto dell’immobile (numero e dimensione dei vani, distribuzione finestre e porte, ecc): in particolare dal 1° Luglio 2010 la conformità catastale ha assunto particolare rilevanza per tutti gli immobili oggetto di compravendita, pena la nullità dell’atto (vedi Circolare n. 2/2010 dell’Agenzia del Territorio). Alla luce di questi evoluzioni normative abbiamo da poco creato un nuovo servizio, il Check Up Catastale, una breve relazione in cui evidenziamo se la planimetria dell’immobile rilevato è conforme o meno a quella depositata al catasto.

Cosa facciamo

  • CHECK-UP CATASTALE

  • VARIAZIONI PER OPERE INTERNE

  • AMPLIAMENTO - FUSIONE - DIVISIONE

  • CAMBIO DI DESTINAZIONE D'USO

  • RETTIFICA - VOLTURA

  • PLANIMETRIA

COSA FACCIAMO NOI

L’iter che abbiamo messo a punto in questi anni per effettuare pratiche catastali nel modo più rapido ed efficiente possibile è il seguente:

  1. Primo contatto con il cliente: telefonico, via mail o compilando il form Preventivo CATASTO online;
  2. Raccolta delle prime informazioni sull’immobile;
  3. Sopralluogo presso l’immobile, se necessario;
  4. Elaborazione della pratica catastale tramite l’applicativo DOCFA;
  5. Invio tramite mail al proprietario dell’immobile della pratica in bozza, per presa visione;
  6. Invio della pratica all’Agenzia del Territorio;
  7. Invio al cliente della pratica;
  8. Consegna della pratica, timbrata e firmata in originale, tramite raccomandata o ritiro presso la nostra sede.

COSA CI SERVE

Una volta incaricati di effettuare la pratica catastale pensiamo noi a raccogliere e ad organizzare tutta la documentazione che ci serve per portare a termine il nostro lavoro; al cliente chiediamo solo alcuni dati amministrativi e la delega prevista dall’Agenzia del Territorio:

  • Dati del proprietario dell’immobile (nome, cognome, C.F.);
  • Indirizzo dell’immobile;
  • Delega firmata (scaricala da qui) con allegata fotocopia del documento di identità.

Se ti sono rimasti dubbi o vuoi saperne di più ti spieghiamo meglio: FAQ Pratiche Catastali.

Per qualunque informazione contattaci

Se volete maggiori informazioni o vi sono rimasti dubbi contattaci senza impegno. Sarete ricontattati nel più breve tempo possibile!
CERTO edilizia energetica Bologna

CERTO edilizia energetica fa parte di Gruppo EDEN

Iscriviti alla Newsletter
Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità del mondo dell'edilizia.
Rispettiamo la tua privacy: leggi la Policy