Guida alla vendita della tua casa - CERTO edilizia energetica

Guida alla vendita della tua casa

Guida alla vendita della tua casa

La vendita della casa può durare anche dei mesi se trascuri dei passaggi importanti. Perché, spesso, si tende a pensare che vendere sia più semplice e che trovato l’acquirente la compravendita si concluderà in breve tempo.

Questa, però, è la procedura ideale che vorrebbero tutti quelli che vendono casa. Nella realtà la vendita funziona in maniera molto diversa.

La prima cosa a cui si pensa, trovato l’acquirente, è fissare il giorno del rogito perché così si avrà una data di fine della vendita e di tutte le preoccupazioni a questa collegate. Ecco il primo errore, la prima cosa da fare, infatti, non è fissare il rogito.

Vediamo, insieme, cosa fare per vendere casa senza troppi intoppi e non far saltare il rogito.

I documenti per vendere casa

Hai già tutti i documenti? Tu forse pensi di sì ma probabilmente la risposta è no.
Perché non basta avere il rogito con cui hai comprato la casa che stai per vendere. Servono anche la planimetria catastale che, per legge, deve essere aggiornata, la certificazione energetica – che sia ancora valida al momento del rogito – e dal 2018 molti notai consigliano di presentare anche la relazione di conformità, ovvero la Relazione Tecnica Integrata.

Tra questi documenti la Relazione Tecnica Integrata è il più importante perché:

  • è il documento che ti solleva da qualsiasi responsabilità sull’immobile, dopo il rogito. L’acquirente non potrà farti causa
  • servono circa 2 mesi per elaborarla e se l’esito è di non conformità devi aggiungerne almeno un altro per la pratica di sanatoria e l’eventuale valutazione di sicurezza sismica
  • verificare la conformità ti permetterà di scoprire se ci sono eventuali problematiche che possono dare modo all’acquirente di chiedere una grossa trattativa sul prezzo. Se, per esempio, non c’è l’agibilità l’acquirente può chiederti di dimezzare il prezzo o addirittura di annullare la trattativa
  • verranno controllati tutti i documenti che riguardano la casa: dal permesso di costruire alle dichiarazioni di conformità degli impianti
  • se ci fossero degli abusi edilizi – che magari non sapevi esistessero – potrai sanarli prima di mettere in vendita la tua casa in modo da non avere problemi durante la trattativa con l’acquirente
  • ti aiuta a dimostrare il valore della tua casa: una casa conforme è una casa che è in regola, che ha l’agibilità.

Ecco perché quando qualcuno ci chiede qual è la prima cosa che dovrebbe fare per vendere casa in tranquillità rispondiamo che faremmo subito la Relazione Tecnica Integrata perché è un documento che mette al sicuro il venditore e che dà valore alla casa agli occhi dell’acquirente.

Cominciando dalla Relazione si potrà stabilire il giusto prezzo di vendita della casa e non rischiare che durante la trattativa l’acquirente abbia motivi per chiederne il deprezzamento. Ultimo ma non meno importante il venditore sa che non rischi di ritrovarsi un contenzioso giudiziario.

Come valutare il valore di una casa

Se decidi di vendere la casa da privato puoi fare una prima valutazione del valore di mercato della tua casa con l’aiuto dei dati forniti dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare sul sito dell’Agenzia delle Entrate e il calcolo dei coefficienti di merito come ti abbiamo spiegato in questo articolo.

Così avrai un calcolo approssimato del prezzo a cui potresti vendere la tua casa. Se, invece, volessi fare un calcolo preciso ti consigliamo di far fare la stima immobiliare a un tecnico.

Nel caso in cui decidessi di affidarti a un’agenzia non dovrai fare nulla, ci penseranno gli agenti a fare il calcolo per te e a consigliarti su eventuali trattative del prezzo.

Come avrai capito anche vendere casa ha i suoi costi, che sono diversi da quelli di chi compra ma che possono avere un peso importante. Se ti affidi ad un’agenzia, infatti, risparmi tempo ma devi tenere conto del fatto che dovrai darle una percentuale sulla vendita. Ci sono, poi, altre spese da considerare: alcune che puoi scegliere di non affrontare altre che devi conteggiare in ogni caso.

Il servizio di home staging

Non tutti abbiamo una casa bellissima, arredata bene e ben organizzata. E finché è nostra questo non è un problema. Come saprai, però, al momento della vendita bisognerà fare delle foto che saranno viste dagli acquirenti.

Oggi, più che mai, sappiamo che una foto fatta bene può colpire molto di più una descrizione precisa. Con il servizio di home staging si riesce a tirare fuori da ogni casa la sua versione migliore.

Questo lo sa bene la home stager bolognese Federica Basalti che lavora nel campo da oltre 10 anni e ha aiutato molte persone a vendere la loro casa più in fretta. Federica collabora con molte agenzie bolognesi che includono il suo servizio nella loro provvigione.

Il servizio di home staging, come ci ha spiegato Federica nell’intervista che le abbiamo fatto il mese scorso è utile sia per dare nuova vita a case ancora abitate sia per valorizzare quelle già vuote.

I migliori siti per vendere casa

Sia che hai deciso di vendere da privato sia che tu abbia scelto di farti seguire da un’agenzia ti potrà interessare sapere quali sono i siti più visitati da chi cerca casa per pubblicizzare proprio lì la vendita della tua casa. I siti più usati in Italia sono tre: immobiliare.it, idealista.it e casa.it. Per ognuno di questi siti, esiste anche un app collegata.

Per darti un’idea di come funzionano dai un’occhiata al modo in cui possono navigarli i possibili acquirenti: i filtri che possono applicare e i tipi di casa che ospitano.

Il trasloco: non farti trovare impreparato

Probabilmente tu che stai vendendo casa ne stai anche cercando un’altra in cui vivere e potrebbe capitare che tu trovi casa nuova prima di vendere quella vecchia. E questo potrebbe scombinare le tempistiche che ti eri dato all’inizio per fare tutto con calma.

Non preoccuparti. Tutto andrà per il verso giuso se anziché farti prendere dal panico, ti organizzi. O meglio ti fai dare una mano da una professional organizer bolognese, esperta in decluttering e traslochi, come Lorenza Accardo.

Per Lorenza traslocare non significa solo cambiare casa ma significa anche cambiare vita e il modo migliore per farlo è organizzare bene la casa fin da subito, creare nuove abitudini e stabilire piccole regole per mantenere l’ordine creato, nel tempo.

Tutti i suoi consigli per traslocare in serenità li trovi nell’intervista che le abbiamo fatto qualche mese fa.

Vendere casa velocemente

Se segui tutte le nostre indicazioni c’è una buona probabilità che:

  • impiegherai meno tempo per vendere
  • non dovrai fare lunghe trattative sul prezzo
  • arriverai al rogito senza la paura che all’improvviso si scopra un abuso edilizio che non sapevi nemmeno esistesse.

Sei tu che decidi se preferisci trovare una soluzione per ogni problema che incontrerai o se evitare che ci siano problemi organizzandoti prima di mettere i

Noi possiamo accompagnarti in ognuna delle fasi della vendita. Ti aiutiamo a recuperare tutta la documentazione e ad elaborare la Relazione Tecnica Integrata. E se l’esito non sarà subito di conformità ti aiuteremo con pratiche edilizie, catastali e Comunali, di sanatoria. Se ci deciderai di farti seguire da noi non dovrai cercare altrove per trovare uno strutturista o un’altra figura importante per la compravendita.

Ci occupiamo di pratiche per venditori e acquirenti dal 2008, abbiamo elaborato oltre 500 pratiche e Relazioni Tecniche Integrate e ci siamo costruiti una rete di partner che collaborano con noi.

* Campi obbligatori

Consenso per il trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”)
(Privacy):

Sarah Saccullo
Sarah Saccullo
Con un bagaglio di cultura edile in testa racconto l’edilizia come farebbe un amico che cerca di dare un buon consiglio. Curiosa per natura e, inevitabilmente, attratta dalle novità. Progetto strategie di marketing, pianifico come metterle in pratica e racconto le aziende nei testi dei loro siti.Le mie passioni sono: l’architettura, l’arte e la bakery.

Comments are closed.

Stai per comprare una casa da ristrutturare? Scarica la checklist con le domande da fare al sopralluogo.
Ci teniamo alla tua privacy.